Note to the Italian Prime Minister: “Stop agli sprechi!”

Lo sviluppo di una riflessione seria sull’impatto dell’efficienza energetica sull’economia e la società italiana ed europea è spesso ostacolato da tre falsi miti:

1. E’ VERO CHE FARE EFFICIENZA ENERGETICA SIGNIFICA FRENARE LA CRESCITA ECONOMICA ?

2. E’ VERO CHE LE SOLUZIONI DI EFFICIENZA ENERGETICA RICHIEDONO COSTI INIZIALI TROPPO ALTI ?

3. E’ VERO CHE IL MERCATO DELL’EFFICIENZA ENERGETICA SI SVILUPPA DA SOLO E DUNQUE NON C’È BISOGNO DI NORME E REGOLE ?